lindaemme

Scrivo, scrivo da quando avevo cinque anni e in casa fondai la redazione del giornalino del vicinato, ben sei pagine che per una frazione della campagna aretina di cinquecento abitanti erano già un successo.

Subito dopo, lanciata ed impegnata nelle prima campagna di comunicazione della mia vita “Chi fuma muore“, promossa sempre fra le mura domestiche con l’obiettivo principale di allontanare il babbo dalle sigarette.
Scuole elementari e medie mi spingono verso il Liceo della Comunicazione, scrivere la grande passione ghigliottinata ad ogni compito in classe dalla prof. di Lettere che poco condivideva il mio pensiero. Grande smacco fu scegliere Saba all’esame di Stato e imporle un giudizio leale: quello più alto.
Fuori da quei cinque anni subito il lavoro, ho iniziato ad insegnare come maestra negli asili nido, scuole materne ed elementari ma il sogno, quello dello scrivere ci tengo a ricordarlo, si allontanava vorticosamente, quindi presa dall’iniziativa dopo qualche anno, l’iscrizione a Media e Giornalismo a Firenze dove mi sono avvicinata al Marketing culturale.
A seguito la ricerca affannosa verso un’occupazione che potesse soddisfare le aspettative di una “scrittrice immaginaria”. Uno stage alla Fondazione Arezzo Wave Menagement e il primo contratto a progetto come responsabile di “New Zoom Art” un monocolo usato per l’osservazione di dettagli artistici: geniale lo strumento ma pochi contenuti da mettere “nero su bianco”. Dopo due anni, lasciata la “culla del Rinascimento” di nuovo in valle (Valtiberina). A Sansepolcro (AR) ho cominciato  a lavorare come ufficio stampa e responsabile comunicazione per diverse realtà locali  (Kilowatt Festival e l’Agenzia di comunicazione integrata Mercurio Promozioni per citarne alcune) fino alla scoperta del complicato e complesso mondo della politica.
In poco tempo una passione è diventato un lavoro e da più di due anni mi occupo di comunicazione per il Coordinamento Provinciale Pd di Arezzo, collaborando con l’onorevole di Arezzo come web editor, social media editor e organizzatrice di iniziative.
Districata in svariati congressi e  campagne elettorali lo scorso giugno sono riuscita a prendere il tesserino da giornalista pubblicista grazie al contratto con Il Nuovo Corriere Aretino dove continuo a scrivere da marzo 2009 occupandomi di cronaca e cultura.
Tutto questo scrivere ancora non basta, forse sono solo all’inizio pensono!

Annunci
Comments
One Response to “lindaemme”
  1. Andrea ha detto:

    Ottimo sito brava

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: